Trova trombamici online

Cerco scopamico

Il rapporto sentimentale tradizionale sembra cominciare ad andare un po’ in crisi negli ultimi anni: sempre più spesso, soprattutto tra i giovani, c’è la tendenza a non volersi impegnare in relazione durature e difficili. Questo non tanto per una visione più frivola della vita sentimentale e sessuale, ma perché il mondo del dating diventa troppo complicato con la mobilità, gli impegni e la generale instabilità; è complicato, insomma, riuscire a mantenere il giusto grado di attenzione con un partner fisso, almeno nelle fasi iniziali.

Per una serie di ragioni, quindi, che vanno dal pratico all’emotivo, sono in tanti a scegliere una trombamicizia, o magari a provare a sperimentarla per la prima volta: studenti impegnati in stressanti percorsi universitari in città lontane dalla loro, lavoratori in trasferta, ma anche tanti singoli insospettabili stanchi di rapporti soffocanti e troppo invasivi.

Comprensione del termine “scopamico”

cerco scopamicoÈ importante, innanzitutto, comprendere che cosa si intende per scopamico.

In realtà si tratta di una figura, maschile o femminile, con cui ci si trova per fare sesso quando capita o quando se ne ha voglia, ma senza nessuna forma di reale impegno, coinvolgimento sentimentale o monogamia obbligatoria.

Non si tratta di un fidanzamento, né di un rapporto con vincoli, ma soltanto di un rapporto di “amicizia con benefici“, che può evolversi o restare così a tempo indefinito; un rapporto, insomma, in cui ci si trova bene a letto, quando capita e senza impegno, ma nel quale ci si diverte anche a uscire insieme . Tra scopamici vige la regola di non prendersi troppo sul serio, cosa che invece con un rapporto tradizionale è quasi impossibile, per via di tutti i vincoli sociali e delle aspettative pressanti.


Tra amici con benefici non è necessario incontrarsi frequentemente o ogni fine settimana, bensì è sufficiente una telefonata o l’opportunità giusta per approfittarne. Tuttavia, non si tratta solo di sesso, nonostante l’attrazione fisica sia molto importante. Altrimenti, sarebbe più semplice cercare qualcuno sui siti di incontri tradizionali e vedere come va, o fare il solito e un po’ frustrante giro dei locali notturni, sperando di trovare qualcosa di interessante.

La trombamicizia è qualcosa di più complesso: c’è un rapporto personale tra due partner sessuali, senza impegno, certo, ma basato su chiarezza, fiducia e rispetto. Oltre che su tanta voglia di divertirsi senza problemi!

Definizione di scopamico e scopamica

Se il termine scopamico o trombamico hanno fatto la loro comparsa piuttosto di recente in rete, la loro figura esiste praticamente da sempre. È qualcosa che si trova in uno stato intermedio tra una piacevole conoscenza e la condizione di amanti, ma molto più virata sul sesso puro e semplice che sull’intesa sentimentale.

Lo dice la parola stessa, formata da scopare (o trombare) e amico o amica. Lo scopamico, dunque, è un amico con cui si fa sesso come interesse comune principale, senza impegno, limiti o tabù, al di fuori di quelli che sono stati stabiliti insieme.

Il sesso, comunque, non è mai un obbligo e non deve assolutamente diventarlo. Visto che si è amici, infatti, si può stare insieme e divertirsi a guardare serie TV, andare in giro per locali a fare serata, oppure in discoteca a rimorchiare, col vantaggio che, se la serata è noiosa, è facile risolverla a letto.

In una trombamicizia come si deve tutto si vive easy, senza doversi poi impegnare in complicate performance sessuali per cercare di stupire il partner.

Lo scopamico e la trombamica, insomma, sono semplicemente due che si trovano bene a scopare, ma che hanno anche vari interessi in comune e ne approfittano, soprattutto nel momento in cui hanno bisogno di qualcuno di cui fidarsi.

Distinzione tra amicizia e relazioni occasionali

In questo senso, dunque, è facile distinguere tra una scopamicizia e una relazione occasionale, perché si tratta di due rapporti molto diversi.

Se la prima è un rapporto di lunga durata in cui il sesso è soltanto uno dei due componenti, un rapporto occasionale è qualcosa di effimero e veloce: si tratta di conoscere una persona nuova, andarci a letto perché c’è attrazione o intesa in quel momento, e poi (di solito dopo uno o due incontri) terminare la frequentazione. La relazione occasionale, insomma, manca della componente amicizia e della durata, che appartengono invece a una scopamicizia.

Di solito chi sceglie trombamicizia lo fa per evitare di dover ogni volta ripete gli stessi errori con persone rimorchiate a caso su siti di incontri, nelle chat e nei locali, e soprattutto per non ripetere il giochino del corteggiamento solo per una notte – magari neanche troppo bollente – di sesso.

In molti di questi casi, per avere un rapporto soddisfacente, servono un po’ più di intesa e di feeling rispetto a quelli che si possono ottenere con un incontro occasionale da una sera. La trombamicizia, invece, è più vicina a una relazione di tipo tradizionale, perché a tenere in piedi la situazione sono gli interessi comuni, la voglia di divertirsi e le passioni. C’è poi ovviamente la componente sessuale, che però non viene vista come qualcosa di sentimentale, ma solo come attrazione fisica e come una risposta ai bisogni del corpo.

Piattaforme per trovare scopamici

Il mondo dei trombamici è molto complesso, perché spesso, soprattutto nelle chat e sui siti di incontri tradizionali, non è neanche contemplata come opzione quella di un rapporto misto fra sesso e amicizia. Di solito, si cercano rapporti occasionali, oppure situazioni di lungo termine, mentre la trombamicizia sembra essere un po’ tralasciata.

Siti web e app di incontri

Ci sono tantissimi siti web e app di incontri che possono essere utilizzati in maniera un po’ impropria per trovare trombamici; ma, in questo caso, chiarire subito la propria visione, anche se a volte porta a essere ignorati  da chi cerca un rapporto duraturo e sentimentale.

Tra questi siti troviamo alcuni tra i più frequentati:

  • Badoo: è di sicuro il capostipite dei siti di incontri, infatti ci si trovano tanti profili attivi. Molto spesso, però, chi si iscrive a questo portale non è in cerca di trombamicizia, ma soltanto di un rapporto di lungo durata.
  • Meetic: è un altro sito adatto alla ricerca di partner fissi; per chi cerca una trombamicizia diventa quindi difficile riuscire a rapportarsi con gli iscritti e capire se si può andare nella direzione dei un’amicizia con benefici, oppure se è meglio rinunciare.
  • Tinder: sicuramente il sito più indicato per trovare occasioni da una botta e via, ma è fin troppo mordi e fuggi, quindi non adatto per una trombamicizia; le chat tendono a durare troppo poco per poter capire da che parte muoversi.

Ci sono, invece, dei siti dedicati a chi cerca una scopamicizia. I più famosi sono:

  • TrombamicaCercasi: è pensato solo per le trombamicizie; qui l’idea è proprio quella di conoscersi e poi eventualmente finire a letto e non il contrario. Un profilo ben costruito è fondamentale per attrarre l’attenzione, la sincerità è gradita e i fake vengono bannati subito.
  • Scopaamici: un portale dove è facile rimorchiare e si può muoversi rapidamente per trovare l’occasione di fare sesso con gente simpatica, che vuole però divertirsi anche in altre maniere. La chat è facile da usare; la regola principale è quella di vedere prima se c’è un buon feeling, e poi eventualmente affinità sessuale.

Vedi anche come trovare una trombamica: dal vivo oppure onlineapp per trombamici: le 3 migliori.

Consigli per creare un profilo efficace

Per creare un buon profilo da scopamico è fondamentale la sincerità. Non ci si può assolutamente nascondere dietro foto fasulle o invenzioni di fantasia ed esagerazioni, solo per rimorchiare.

Quindi:

  • aggiungi foto che ti rappresentino davvero che facciano capire che sei una persona reale, magari mentre fai quello che ti piace di più; in questo modo, sarà facile capire che non hai soltanto l’idea di scopare in testa.
  • Aggiungi tutte le informazioni possibili sul tuo conto, come hobby, idee e passioni; trasmetterai così chi sei in realtà e la tua voglia di avere incontri non soltanto orientati al sesso, ma anche ad altro. Quindi se ti piacciono la musica, l’arte, lo sport o altro, scrivilo.
  • Ricordati sempre di parlare in chat con sincerità e con un linguaggio semplice, senza volgarità od oscenità, almeno fino al momento in cui è asupicabile passare a qualcosa di un pochino più intimo o al dirty talking.

Vedi anche dilemma della trombamica: mandargli foto in chat oppure no?.

Sicurezza e consenso

Nella trombamicizia è indispensabile creare complicità e comunicare costantemente qualsiasi differenza di aspettative, qualunque desiderio o qualsiasi passione. Se il partner non condivide la nostra visione sul rapporto, se ne deve parlare. Magari c’è il bisogno di cambiare tipo di rapporto o di passare a una amicizia tradizionale.

Non bisogna mai, dunque, insistere o forzare la mano. Per ogni tipo di atto o pratica sessuale ci deve sempre essere il consenso di entrambi i partner.

Misure di sicurezza da adottare

Durante gli incontri tra trombamici è fondamentale anche adottare tutte le misure di sicurezza e di buon senso. Ed occorre farlo fin dall’inizio.

Se non si conosce la persona, ad esempio, per i primi appuntamenti è bene:

  • informare qualcuno che fa parte della tua vita che stasera hai un appuntamento, dove e con chi, e magari chiedergli che aspetti un tuo messaggio di ritorno;
  • vedersi in un ambiente pubblico per poi, semmai, una volta deciso che tutto va bene, passare a un luogo più appartato. Prima, infatti, è opportuno capire con chi hai a che fare davanti a un caffè, in luogo non isolato, da cui è facile andare via e dove ti senti al sicuro.

Sempre sul fronte sicurezza, nella trombamicizia sono assolutamente indispensabili le protezioni sessuali e l’igiene. Di fatto, infatti, non è quasi mai un rapporto chiuso ed esclusivo, quindi non puoi mai sapere se la persona che hai davanti ha avuto comportamenti libertini o poco saggi.

Quindi, tutti i generi di dispositivi di sicurezza, come ad esempio i profilattici, sono consigliabili. Un partner che rifiuta categoricamente di usarli deve essere preso come un campanello d’allarme molto grosso e da non trascurare, per non pentirsene dopo.

Gestire le aspettative

La trombamicizia può dare immediatamente spazio ad aspettative molto differenti e non è sempre detto che entrambi condividano la stessa visione. È quindi importante evitare i malintesi e parlare fin da subito e in modo franco di come si vuol effettivamente strutturare il rapporto.

Definire le aspettative iniziali

Occorre, ad esempio, stabilire a priori se si vuole qualcosa di più complesso del semplice incontro a letto o, in alternativa, se si preferisce che tutto quanto resti confinato ai soli incontri sessuali.

A volte, infatti, proprio per la mancanza di questi accordi, capita che una trombamicizia passi da qualcosa di puramente fisico ad un rapporto sentimentale, che richiede più impegno e complessità; e questo può dare origine a tensioni. Quindi, è importante parlare frequentemente del rapporto, giusto per capire la situazione e fare il punto, senza però risultare pesanti.

Vedi anche da trombamici a fidanzati: quando nasce l’amore.

Gestione della fine della scopamicizia

Inoltre, è bene specificarlo, una relazione di questo tipo non dura per sempre. Può evolversi in qualcosa di diverso o troncarsi all’improvviso. Per questo, bisogna essere pronti a capire che la trombamicizia è sempre in evoluzione; possono esserci:

  • un distacco più o meno spontaneo da parte di una persona o di entrambi;
  • la trasformazione in un’amicizia classica;
  • la nascita di un sentimento e la voglia di approfondire il tipo di relazione.

Il caso più frequente è quello della chiusura della trombamicizia. Accade specialmente quando uno dei due inizia a provare dei sentimenti o, al contrario, si stanca. Se capita, è inutile stare troppo a preoccuparsi: è arrivato il momento di passare a qualcos’altro e l’importante è comunicarlo con gentilezza e rispetto (se viene da te), oppure accettarlo con garbo e maturità (se la scelta viene dell’altra parte). Dopo una fase iniziale, in cui ovviamente ci si sentirà un po’ spaesati, ci si lascerà alle spalle la storia come un bel ricordo.

Se invece la vostra amicizia non ha più una componente sessuale forte, ma vi piace sentirvi e passare ogni tanto del tempo insieme, magari significa che il momento passionale fisico è finito e si può tranquillamente proseguire di comune accordo con un’amicizia classica. Niente vieta, ovviamente, di fare qualche rimpatriata ogni tanto, ma il sesso non diventa più il centro del rapporto. E, di nuovo, è importante che la cosa stia bene a entrambi.

Se invece la trombamicizia è molto intensa, ci si vede troppo spesso e ci si cerca anche al di là degli incontri, è probabile che ci sia una situazione sentimentale latente e che, quindi, forse è il caso di prendersi un po’ di tempo per fare il punto della situazione. Se nasce l’amore, buon per voi! A volte, però, questa che sembra una trasformazione spontanea, non lo è. E  passare da scopate occasionali senza impegno a un rapporto duraturo si rivela meno immediato e facile di quanto pensavamo.

In questo caso le pause di riflessioni aiutano a mantener la mente libera. A volte, passare un po’ di tempo senza fare sesso insieme è la chiave per capire se c’è qualcosa oltre la mera voglia di toccarsi e godere insieme.

Trova online trombamici della tua città

Ricorda che puoi trovare nuovi trombamici e trombamiche nella tua città.
Inserisci la tua email ed entra nella community.