Trombamico geloso: come comportarsi?

Trombamico geloso: come comportarsi?Siete trombamici e lui inizia a diventare geloso? Questo è il segno che la vostra trombamicizia deve subire un cambiamento.

Per definizione un trombamico è una persona con cui c’è un rapporto speciale che però si riduce alla vita erotica e sessuale.

La gelosia è invece qualcosa di emotivo che nulla ha a che fare con il puro piacere fisico. Prima che la situazione si complichi devi fare qualcosa, ma cosa?

Cosa vuoi da questo trombamico

La prima cosa che devi fare è chiarire il tuo obiettivo. Tu e il tuo trombamico siete chiaramente attratti l’uno dall’altro, ma quali sono i motivi che vi hanno spinto a essere trombamici piuttosto che una vera coppia? Spesso la trombamicizia inizia per gioco, poi può capitare che tra una scopata e l’altra, si trovino tratti comuni che fanno nascere l’amore.

Se la trombamicizia si sta inceppando sul problema della gelosia devi essere onesta con te stessa e decidere cosa vuoi da questa persona. In funzione dei tuoi desideri e nel rispetto dei suoi sentimenti dovrai agire di conseguenza.

Vediamo quali sono i casi che possono verificarsi e come comportarsi di volta in volta.

Lui è geloso, anche tu lo sei ed è tempo di fare un salto di qualità

É possibile che la vostra trombamicizia sia nata per gioco, perché non avevate voglia di impegnarvi o magari, pur non conoscendovi bene nella vita, avete sentito un’attrazione reciproca che avete voluto assecondare.

In questi casi, se non ci sono reali ostacoli ad una possibile relazione, potete tranquillamente portare il vostro rapporto ad un altro livello e provare come siete insieme come coppia di vita oltre che come coppia di letto.

Lui è geloso anche tu lo sei ma non è possibile stare insieme

I motivi che spingono ad essere trombamici piuttosto che coppia possono essere tanti. Purtroppo capita che le persone commettano l’errore di provare dei sentimenti reciproci, di sapere che la relazione non è possibile, ma di ripiegare su un rapporto di letto.

In questi casi all’inizio le cose vanno bene perché c’è l’entusiasmo del vivere una forma di intimità, ma con il tempo i sentimenti che si è cercato di nascondere si fanno strada prepotentemente e possono manifestarsi proprio attraverso la gelosia e la possessività.

Anche in questo caso devi essere onesta con te stessa. Guardare la realtà e ammettere che la trombamicizia in realtà è il ripiego dei vostri sentimenti inespressi.
Allora devi decidere se vale la pena di lottare per il vostro amore (sì è amore non trombamicizia) o chiudere la vostra storia.

Limitarsi ad andare a letto insieme non vi aiuterà perché le emozioni che provate non sono solo fisiche e se la vostra storia non è possibile dovete allontanarvi. Parlane con lui e trovate il modo di gestire i vostri veri sentimenti.

Lui è geloso ma tu per lui non provi nulla

In questo caso la sua gelosia rappresenta per te solo un fastidio. Come trombamico vuoi da lui che si comporti bene a letto, ma non vuoi trovartelo intorno nelle normali situazioni di vita o comunque se c’è non vuoi che si impicci degli affari tuoi. Vuoi essere libera di uscire con le amiche e anche con gli amici.

Sei interessata ad altri ragazzi o potresti avere una tua relazione affettiva da cui ogni tanto evadi proprio con il tuo trombamico. La sua gelosia rappresenta quindi un problema per te che non vuoi subirla, e per lui che può vivere male il modo in cui tu ti rapporti ad altri uomini. La gelosia può generarsi per due motivi.

Un primo motivo è che la gelosia è più una forma di possesso. Lui potrebbe non volere una relazione da te, ma vuole sapere che sei sempre disponibile per lui.
Il secondo motivo per cui potrebbe manifestarti la sua gelosia è che tiene a te.

Se lui vuole solo possederti in via esclusiva puoi provare a parlargli e a ridefinire i confini del vostro rapporto.

Se comprenderà potete andare avanti, altrimenti valuta se il fastidio che provi dinanzi ai suoi attacchi di gelosia riesce a compensare il piacere che ti da sotto le lenzuola.

Se invece capisci che da parte sua c’è un sentimento tocca a te agire.

Se infatti lui si sta innamorando di te e sa che respingeresti la sua proposta di stare insieme, non si farà mai avanti per paura che tu possa negargli la vostra intimità. Ma questo lo farà soffrire perché da un lato il sesso con te gli regala emozioni indimenticabili, dall’altro gli impedirà di guardare avanti.

Se tieni a lui come persona tocca a te essere forte e lasciarlo andare in modo che possa guardare altrove libero della tua presenza.

In ogni caso la gelosia deve avere dei limiti.

Che la vostra sia una storia di pura trombamicizia o d’amore o di qualsiasi altro sentimento a guidarla deve, in ogni caso, esserci il rispetto reciproco.

Manifestazioni di gelosia delicate, che talvolta mirano a lanciare un messaggio attraverso cui richiedere qualcosa di più alla vostra relazione, possono essere anche carine se gradite o comunque rappresentano l’espressioni di sentimenti che lui prova.

Non possono mai essere accettate invece manifestazioni di gelosia che cadono nella mancanza di rispetto, che in qualche modo mirano a limitare la tua libertà e possano causarti disagio.

Nella trombamicizia, come in tutte le altre situazioni della vita, il rispetto è la chiave attraverso cui gestire e risolvere possibili malintesi e l’eventuale chiusura di un rapporto che non può più andare avanti in questo modo.

Trova online trombamici della tua città

Ricorda che puoi trovare nuovi trombamici e trombamiche nella tua città.
Inserisci la tua email ed entra nella community.