Regole per una trombamicizia che funziona

Quando conosci la persona perfetta per questo tipo di relazione e vuoi fare in modo che prosegua tranquillamente senza problemi inutili, puoi prestare attenzione a delle piccole regole che ti aiuteranno in quest’avventura.

Regole trombamiciLa prima cosa da fare è parlare con la persona interessata e capire cosa si vuole e cosa non si vuole, in modo da non lasciare spazio ad equivoci e pensare autonomamente che la cosa vada bene così come pensi tu; sicuramente non è la situazione migliore per parlare di sentimenti e di gelosie, ma puoi comunque far leva sull’esclusività della relazione se pensi che il fatto di intrecciare rapporti dello stesso tipo con altri ti possa causare dei problemi.

Quando vi mettete d’accordo su questo punto, sia tu che l’altra persona vi impegnate a trombare solo tra voi, ma nel caso dovesse spuntare fuori qualche altra occasione inaspettata, si può sempre parlarne per sapere se la cosa possa passare in sordina.

Assicurati di aver capito bene in cosa consista questo rapporto e cioè nel fatto che l’altra persona non costituisce, a quel punto, un surrogato del fidanzato o della fidanzata, anzi, lei è lì solo permetterti di fare del buon esercizio fisico e della sana esperienza senza farti incartare inesorabilmente tra le maglie del rapporto sentimentale mandando a monte l’intera faccenda se non saprai gestirtelo.

Fatto molto importante è ricordarsi di usare sempre le protezioni durante ogni coito: ovviamente con l’altra persona non c’è quel tipo di confidenza che puoi avere con la persona da te amata, perciò è più prudente non lasciarsi andare a rapporti non protetti, del resto, con i nuovi metodi anticontraccettivi, rischi tuttal’più di aumentare il piacere dell’amplesso. Puoi provare gel lubrificanti, profilattici insaporiti o i nuovi profilattici femminili, insomma qualsiasi cosa pur di dimenticarti dei rischi che si presentano se non li utilizzi e concentrarti solo su ciò che state facendo, con benefici effettivi per entrambi.

Come gestirti il rapporto di trombamicizia

Ok ora che avete suggellato il patto di trombare come se non esistesse un domani, devi fare attenzione a seguire qualche piccolo accorgimento per non compromettere la situazione, a volte già precaria di suo.


Per prima cosa, stai attento a non lasciarti trascinare dalle emozioni e soprattutto dagli ormoni, entrambi avete una vita a cui pensare e non bisogna nè intromettersi nè lasciar intromettere l’altra persona nella propria esistenza, a meno che non ci sia un espresso volere in questo senso.

Benché siate solo trombamici, ciò non significa che la tua lei sia una sorta di contenitore per il tuo pene, infatti è una persona ed è bene relazionarsi come tale con lei senza apparire come un novello uomo di Neanderthal redivivo: anche il livello verbale contribuisce a rendere interessante il rapporto.

La più basilare delle regole riguarda l’igiene e la pulizia, infatti mentre con la tua ragazza o col tuo ragazzo, proprio in virtù di quella confidenza che avevate, poteva capitare di lasciar scappare qualche pelo, nella trombamicizia, essendo il sesso e il regno delle sensazioni a farla da padroni è essenziale presentarsi alla perfezione per quanto riguarda questi ambiti, perciò se per caso ci fosse qualche problema non velocemente risolvibile ( come nel caso della candidosi e scocciature del genere), rimanda l’incontro ad un altro momento più opportuno, quando cioè la situazione critica sarà risolta definitivamente.

L’incontro sessuale può avverarsi stremante e spossante, lo sappiamo bene: eppure, devi cercare di evitare il più possibile di trattenerti a dormire da lei, innanzitutto perchè la cosa può non risultare gradita e quindi far incrinare il rapporto, ma anche perchè potrebbe essere mal interpretata e generare la nascita di qualcosa di non voluto magari da te stesso.

Senza ombra di dubbio, devi cercare di evitare gli incontri con i suoi parenti, familiari e amici, a discapito di dover dare spiegazioni o informazioni imbarazzanti: questo rapporto è affar vostro e la riservatezza è molto importante; cerca comunque di essere elastico, infatti se un giorno vi va di andare a prendere una birra assieme, nessuno vi vieta di farlo, anzi, le chiacchiere possono aiutare ad entrare maggiormente in sintonia e consentire di capire meglio ciò che cercate e desiderate l’uno dall’altra.

Se quindi decidete di trascorrere una serata fuori e dovesse capitare di incontrare persone conosciute, non perdere il controllo e fa in modo di far capire il meno possibile quale sia la situazione ( ma anche di evitare che si pensi ad una relazione più seria): resta sul vago, non entrare troppo nel dettaglio e sposta l’argomento verso altre vie.

Nel caso in cui tu fossi una persona molto attenta e presente nelle tue relazioni, ricordati che in questo caso devi evitarlo assolutamente: meno stai a contatto, maggiori saranno i risultati e soprattutto, non aspettarti niente; quando hai accettato di intraprendere questa strada, sapevi come sarebbero andate le cose e se queste nel frattempo si sono trasformate… puoi comunicare il tuo stato ma sii pronto a mollare la presa e a cercare un’altra trombamica con cui aumentare la tua conoscenza del sesso opposto.

Consigli per alimentare la relazione

Nel momento in cui conosci una nuova persona e decidi che con lei faresti volentieri tutte le cose che facevi con la tua ex se non di più, devi da subito mettere le cose in chiaro, cioè farle capire che da lei vorresti del sesso, senza complicazioni sentimentali e sano divertimento: non fare troppo il timido, rendi immediatamente il discorso sessuale e falla eccitare, senza lasciarle il tempo di pensare che la cosa non faccia per lei, infatti spesso è più il pensiero o la morale comune a frenare la creazione di trombamicizie perciò se da subito stabilite questo contatto, è più facile che anche lei non ci veda nulla di male e prenda la cosa per quello che è.

Naturalmente non portare avanti balle circa una futura relazione perchè facilmente la situazione potrebbe ritorcersi contro di te: chiarezza e onestà prima di tutto.
Cerca dunque un modo naturale per affrontare l’argomento, senza rischiare di offenderla o fare in modo che pensi che per te una valga l’altra e lei non sia poi così speciale: l’orgoglio è molto importante e non è da sottovalutare quindi se non riesci ad applicare questo gioco, potrebbe risultare compromessa l’intera situazione e potendo capitare di dover cercare un’altra persona, ricominciando la ricerca e la seduzione da capo.

Un altro utile consiglio è quello di non dare per scontata la vostra relazione e cercare di lavorare il giusto tanto per tenerla in piedi: questo puoi realizzarlo cercando di capire cosa la fa impazzire a livello sessuale e non togliendoglielo mai, anche se per te non è proprio il massimo; potreste trovare un accordo e fare in modo di accontentare entrambi.

Al contrario, non essere troppo pressante con le richieste, ricordati che nella trombamicizia non sussiste nessun obbligo nemmeno a livello morale, perciò se non le va di fare qualcosa non puoi farglielo pesare, rischieresti seriamente che lei se ne cerchi un altro che non le rompa le scatole ad oltranza.

Cosa fare e cosa non fare assolutamente

Sebbene lo scopo fondamentale della relazione sia quello di trombare allegramente e senza complicazioni sentimentali, ciò che non devi assolutamente fare è considerarla un oggetto e di conseguenza trasmetterle questa sensazione: lei rimane pur sempre una persona e come tale va trattata.

Non lasciarti prendere dall’entusiasmo e non portarle dei doni, come fiori, cioccolatini e quant’altro, perchè non solo potrebbero generare confusioni ma come al solito…potrebbe scatenare l’effetto contrario a quello voluto.

Sii un tenero amante rispettoso dei suoi tempi e delle sue esigenze, magari potresti scoprire anche tu qualcosa di nuovo che non ti saresti aspettato…a volte, per esempio, l’attesa aumenta il desiderio e scatena una passione inaspettata.

Non comportarti in modo artificiale e resta sempre naturale, quello che ha scelto sei tu, con pregi e difetti, perciò non è simpatico trovarsi a che fare con qualcuno che di punto in bianco cambia atteggiamento e magari se la tira.

Sfrutta l’occasione per migliorare le tue prestazioni sessuali e sperimentare cose nuove, cerca di capire cosa piace e non piace ad una donna agendo di conseguenza, facendoti anche guidare da lei e non rifiutando a priori perchè tu sei il vero uomo che non deve chiedere (consiglio) mai. Ama il suo corpo e trattalo come un tempio, fai esattamente tutto ciò che ti farebbe piacere fosse fatto su di te: questa è la regola generale che funziona sempre e consente di limitare al massimo gli errori.

Trova online trombamici della tua città

Ricorda che puoi trovare nuovi trombamici e trombamiche nella tua città.
Inserisci la tua email ed entra nella community.