Dichiararsi al trombamico: è una buona idea?

Quando sei impegnata in un rapporto di trombamicizia può capitare che le buone scopate e la sintonia che si crea porta a legarti al tuo partner del momento. In questo modo poi inizi a sentire qualcosa per lui ed è lì che vai in panico.

Dichiararsi al trombamico: è una buona idea?Non sai se è giusto andare avanti scopando semplicemente nascondendo ciò che senti o mettere fine alla trombamicizia per passare ad un rapporto più serio. Nel fare ciò però ti tocca aprirti a lui e dichiarare ciò che senti, con la paura di non essere corrisposta.

Quindi ti consiglio di fare alcune mosse prima di arrivare a fare una simile dichiarazione. Magari ne trarrai dei vantaggi applicando dei piccoli accorgimenti. Man mano che vi vedete, inizia ad introdurre l’argomento con discorsi molto generali e vedi lui come prende il tutto.

Poi ogni volta che lo vedrai, prova ad avere qualche attenzione in più, ovviamente ciò vale anche quando siete lontani. Dovrai notare dall’espressione verbale e dal suo modo di reagire se stai procedendo nel verso giusto. Se così fosse, scoprirai con gran sorpresa che è stata una buona idea aprirsi con il contagocce per vedere la sua reazione.

La trombamicizia come inizio verso qualcosa di più intenso

A questo punto potrai fare il passo decisivo e fargli capire che quello che senti è qualcosa che va oltre il solo sesso tra voi. Nel fare ciò però dovrai mostrargli tutti i vantaggi che questo cambiamento può portare.


La trombamicizia quindi sarà stato il vostro trampolino di lancio ed i due trombamici che eravate vi hanno trasformato in qualcosa di più intenso. Il bello viene ora però, devi essere sempre te stessa e fare si che anche lui lo sia, avete le giuste basi per poter far funzionare il tutto.

Mentre sei stata sua trombamica hai potuto notare tante cose che riguardano il tuo partner, quindi dovresti sapere come comportarti. Fai in modo che il rapporto che si è andato a modificare risulti essere sempre fluido e non farti bloccare dalla novità che vi ha travolto. Ed è così che dichiararsi al proprio trombamico si rivela una buona idea, anzi ottima direi.

Quando invece rivelarsi è una cattiva idea

Piano piano che cominci a lanciare i segnali verso qualcosa di più stabile e duraturo potrai cogliere nel tuo trombamico delle reazioni che possono discostarsi da ciò che dici. Parola dopo parola non sarà difficile accorgerti che molto probabilmente lui non ricambia i tuoi sentimenti.

A tal punto ti chiedi se dirlo o non dirlo. La risposta la troverai dentro di te, non potrai far finta di non provare nulla e andare avanti per te sarà complicato. Pur sapendo che riceverai una risposta negativa sarà meglio che ti lascerai andare, sempre meglio tentare e perdere che perdere senza tentare.

Quando poi la tua impressione sarà confermata è quasi scontato dire di aver messo la parola fine alla trombamicizia ma se ciò che c’èera tra voi era vero allora potrà restare una bella amicizia.

Trova online trombamici della tua città

Ricorda che puoi trovare nuovi trombamici e trombamiche nella tua città.
Inserisci la tua email ed entra nella community.